Terapie Biologiche PIU' Cardiotossiche Delle Antracicline?

Occorre favorire una collaborazione sempre più stretta tra cardiologo ed oncologo al fine di gestire in modo ottimale tutti i problemi legati agli effetti cardiotossici delle terapie biologiche, molto frequenti e in genere reversibili, ma la cui prognosi a distanza è ancora ignota… Continua